domenica 15 luglio 2012

Cannaregio - (passeggiate veneziane)



Come un gatto veneziano nel mattino
mi aggiro  curiosa - passo dopo passo -
esplorando campielli, rive, fondamenta.

M’inoltro tra calli e corti silenziose
percorro scale e ponti del sestiere
osservando la vita in Cannaregio.

Acque di rio tranquille, imbarcazioni
e poche voci, a ridosso dei canali.

Ridono i gabbiani, in volo
nel primo raggio di sole.

 © luciana
.

2 commenti:

L'angolo della casalinga ha detto...

Ti seguo da un poco, senza mai farmi notare... ora, se vuoi passare da me, c'è un premio che ti aspetta. :)

Luciana Bianchi Cavalleri ha detto...

grazie per il gentile commento ...un premio... in che senso?